MUTUO – Mancata pattuizione del regime finanziario- indeterminatezza della clausola degli interessi ex art. 1418 c.c. Trib. di Larino, sent. del 18 Luglio 2022

MUTUO – Mancata pattuizione del regime finanziario- indeterminatezza della clausola degli interessi ex art. 1418 c.c. Trib. di Larino, sent. del 18 Luglio 2022

La mancata indicazione in contratto del regime finanziario con cui è calcolata la rata costante e del sistema di calcolo degli interessi comporta l’indeterminatezza della clausola economica, con conseguente applicazione dei tassi BOT ex art. 117 del TUB ed in regime di capitalizzazione semplice.  

Reclamo ex art. 669 terdecies c.p.c. per illegittima segnalazione in centrale rischi – Fumus boni iuris e periculum in mora sussistenti – Condanna della società cessionaria del credito alle sepse di giudizio del reclamo. Tribunale di Treviso, ord. dell’11.07.2022.

Reclamo ex art. 669 terdecies c.p.c. per illegittima segnalazione in centrale rischi – Fumus boni iuris e periculum in mora sussistenti – Condanna della società cessionaria del credito alle sepse di giudizio del reclamo. Tribunale di Treviso, ord. dell’11.07.2022.

Segnalazione dell’Avv. Federico Pedonese del Foro di Lucca. Con l’Ordinanza in commento, Il Tribunale di Treviso, in sede di reclamo cautelare, ha condannato la società cessionaria del credito alle spese di giudizio. La vicenda nasce a seguito dell’aggiudicazione di un immobile ad un’asta giudiziaria quando, a seguito dalla richiesta di un mutuo al proprio istituto...

Sospensione provvisoria esecuzione D.I. – Cessionaria del credito – Pubblicazione in Gazzetta non sufficiente. Tribunale di Bari, Ord. del 09.07.2022.

Sospensione provvisoria esecuzione D.I. – Cessionaria del credito – Pubblicazione in Gazzetta non sufficiente. Tribunale di Bari, Ord. del 09.07.2022.

Segnalazione a cura dell’avv. Filippo Grattagliano. Mi pregio segnalare altra importante decisione ottenuta dal Tribunale di Bari nella persona del Giudice Dott.ssa Soria di sospensione della provvisoria esecuzione ex art. 649 c.p.c. di un decreto ingiuntivo oggetto di apposita opposizione, sul presupposto che la cessionaria del credito, in merito alla dedotta carenza di legittimazione attiva,...

BONIFICO TRA PARENTI E AMICI: ATTENTO ALL’ AGENZIA DELLE ENTRATE.

BONIFICO TRA PARENTI E AMICI: ATTENTO ALL’ AGENZIA DELLE ENTRATE.

Articolo a firma dell’ avv. Mario Manzo. Quando si deve trasferire denaro a parenti o amici la causale del bonifico è importante. Bisogna prestare attenzione perché le somme che i vostri genitori, per esempio, vi bonificano, potrebbero apparire come lesioni di diritti  ereditari di vostri fratelli. Oppure, se siete liberi professionisti, si può pensare che si...

Contratti bancari – Ammessa CTU verifica – Capitalizzazione composta. Tribunale di Tivoli, Quesito CTU del 31.05.2022.

Contratti bancari – Ammessa CTU verifica – Capitalizzazione composta. Tribunale di Tivoli, Quesito CTU del 31.05.2022.

Il Tribunale di Tivoli, all’udienza del 31.05.2022, dispone che il CTU risponda al seguente quesito: verifichi se il piano di ammortamento allegato al contratto di finanziamento de quo è stato realizzato applicando la capitalizzazione semplice degli interessi corrispettivi convenzionali oppure la capitalizzazione composta degli stessi interessi; in tal caso ponderare nel Teg anche il maggior...

MUTUO -Ammortamento alla francese – Violazione degli artt. 1283 e 1284 c.c. Tribunale di Velletri, sent. del 30/05/2022.

MUTUO -Ammortamento alla francese – Violazione degli artt. 1283 e 1284 c.c. Tribunale di Velletri, sent. del 30/05/2022.

Il piano di ammortamento alla francese rileva un anatocismo intrinseco, ossia una capitalizzazione degli interessi sugli interessi. Questo tipo di ammortamento viola non solo il dettato dell’art. 1283 c.c. ma anche quello dell’art. 1284 c.c., che, in ipotesi di mancata determinazione e specificazione, impone l’applicazione del tasso legale semplice e non quello ultralegale, indeterminato e...

MUTUO – Regime composto – Ammortamento alla francese – Costo occulto. Tribunale di Bari, Ord. del 18/05/2022.

MUTUO – Regime composto – Ammortamento alla francese – Costo occulto. Tribunale di Bari, Ord. del 18/05/2022.

Segnalazione a cura dell’avv. Giuseppe De Simone. Tra i vizi da cui risulta affetto il predetto rapporto vi è anche quello relativo all’applicazione del regime composto in difetto di specifica approvazione del cliente. Evidenzio al Giudice come ormai buona parte della giurisprudenza di merito condivida la tesi secondo cui l’applicazione di detto regime in luogo...

MUTUO – La banca deve indicare anche il tipo di ammortamento adottato altrimenti viola l’art. 117, comma 4 TUB. Tribunale di Napoli, Ord. del 30/05/2022.

MUTUO – La banca deve indicare anche il tipo di ammortamento adottato altrimenti viola l’art. 117, comma 4 TUB. Tribunale di Napoli, Ord. del 30/05/2022.

Il Giudice partenopeo nel condividere la nostra tesi secondo cui anche il tipo di piano di ammortamento (alla francese, all’ italiana ecc.) adottato dalla finanziaria rappresenta un onere economico, deve essere indicato e pattuito perché rientra tra le condizioni da rispettare, ex art. 117 comma 4 TUB, pena l’applicazione della sanzione dei tassi Bot minimi...