Ammortamento alla francese – Indeterminatezza per mancata specificazione del regime finanziario e del criterio di calcolo degli interessi. Tribunale di Massa, Sentenza del 13 Novembre 2018.

Ammortamento alla francese – Indeterminatezza per mancata specificazione del regime finanziario e del criterio di calcolo degli interessi. Tribunale di Massa, Sentenza del 13 Novembre 2018.

Segnalazione a cura della dott.ssa Patrizia Nusdeo. Il regime finanziario della capitalizzazione composta, adottato nella quasi totalità dei mutui predisposti con ammortamento alla francese concessi dagli istituti di credito, prevede l’attualizzazione dei flussi finanziari sulla base di una funzione di matematica esponenziale ed è caratterizzato da leggi finanziarie dotati della proprietà della scindibilità (a differenza...

Revocabilità del mutuo con concessione di ipoteca al solo fine di garantire una precedente esposizione. Cassazione Civile, Sez. I, Ordinanza del 25 Luglio 2018.

Revocabilità del mutuo con concessione di ipoteca al solo fine di garantire una precedente esposizione. Cassazione Civile, Sez. I, Ordinanza del 25 Luglio 2018.

Segnalazione a cura dell’avv. Mario Manzo del Foro di Salerno. Qualora venga stipulato un mutuo con concessione di ipoteca al solo fine di garantire – attraverso l’erogazione di somme poi refluite in forza di precedenti accordi nelle casse della banca mutuante – una precedente esposizione dello stesso soggetto o di terzi, risulta individuabile il “motivo...

MUTUO fondiario   – Mancanza TAEG/ISC – VIOLAZIONE Delibera CICR 2003 – NULLITA’  – Revoca decreto ingiuntivo opposto. Tribunale di Genova, Sentenza del 2018.

MUTUO fondiario – Mancanza TAEG/ISC – VIOLAZIONE Delibera CICR 2003 – NULLITA’ – Revoca decreto ingiuntivo opposto. Tribunale di Genova, Sentenza del 2018.

Una recente decisione del Tribunale di Genova, rilevata l’omessa indicazione nel contratto di finanziamento del TAEG / ISC, ha revocato l’opposto decreto ingiuntivo siccome fondato su un titolo (contratto) nullo ai sensi e per gli effetti dell’art. 117 comma 8 TUB, della Delibera CICR del 04.03.2003 contenente la disciplina della trasparenza delle condizioni contrattuali delle...

Mutuo – Contratto con i consumatori – Fondatezza – Violazione art. 35 C.d.C. – Nullità clausole contrattuali. ABF, Collegio di Milano, 08 Ottobre 2018.

Mutuo – Contratto con i consumatori – Fondatezza – Violazione art. 35 C.d.C. – Nullità clausole contrattuali. ABF, Collegio di Milano, 08 Ottobre 2018.

In tema di contratto di mutuo indicizzato al franco svizzero stipulato con la banca, i ricorrenti, lamentando la poca trasparenza e chiarezza delle clausole contrattuali oltre al meccanismo poco chiaro di conversione, si sono rivolti all’ Arbitro Bancario Finanziario che in maniera lapidaria, ma con motivazioni articolate e convincenti ha affermato che: “… in materia...

Anatocismo vietato dal 01 Gennaio 2014. Tribunale di Milano, Sentenza del 13 Novembre 2018.

Anatocismo vietato dal 01 Gennaio 2014. Tribunale di Milano, Sentenza del 13 Novembre 2018.

L’iniziativa che ha condotto alla sentenza n. 11394/2018 pronunciata dal Tribunale di Milano prendeva le mosse dalla ferma volontà da parte di un consumatore di denunciare il comportamento illegittimo tenuto da due famose banche in materia di capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi maturati nell’ambito dei contratti di conto corrente e di apertura di credito. Tale comportamento si...

Ammissibile la CTU in caso di estratti conto incompleti. Cassazione Civile, Sez. I, Ordinanza del 03 Dicembre 2018.

Ammissibile la CTU in caso di estratti conto incompleti. Cassazione Civile, Sez. I, Ordinanza del 03 Dicembre 2018.

In caso di contestazioni connesse ad un rapporto di conto corrente, qualora il cliente limiti l’adempimento del proprio onere probatorio soltanto ad alcuni aspetti temporali dell’intero andamento del rapporto, versando la documentazione del rapporto in modo lacunoso e incompleto, il giudice – valutate le condizioni delle parti e le loro allegazioni (anche in ordine alla...

Violazione art. 38 TUB – Nullità del mutuo e del precetto. Tribunale di Monza, Sentenza del 12 Ottobre 2018.

Violazione art. 38 TUB – Nullità del mutuo e del precetto. Tribunale di Monza, Sentenza del 12 Ottobre 2018.

Il Tribunale di Monza con la sentenza n. 2479 del 12 ottobre 2018, oggetto della nostra analisi, si è adeguata al nuovo e costante indirizzo interpretativo della Sprema Corte secondo cui :“ il mancato rispetto del limite di finanziabilità, ai sensi dell’art. 38, secondo comma, del T.U.B., determina di per sé la nullità del contatto di...

Correntista – Cessione di credito futuro – Derivati – Ammissibilità.

Correntista – Cessione di credito futuro – Derivati – Ammissibilità.

Segnalazione e Massima a cura dell’avv. Mario Manzo. La banca/intermediario finanziario non può opporsi alla cessione della controversia su operazioni in derivati e warrant. Il cliente/correntista, in sostanza può liberamente disporre del credito futuro purchè abbia almeno avviato il contenzioso (non cecessariamente a giudizio) e, soprattutto, si tratti di un credito determinabile se non determinato....

Superamento del limite di finanziabilità ex art. 38 T.U.B. – Sospensione della procedura esecutiva immobiliare. Tribunale di Paola, Ordinanza del 13 Dicembre 2018.

Superamento del limite di finanziabilità ex art. 38 T.U.B. – Sospensione della procedura esecutiva immobiliare. Tribunale di Paola, Ordinanza del 13 Dicembre 2018.

Il superamento del limite di finanziabilità ex art. 38 T.U.B. determina la nullità del mutuo fondiario: la conversione in un contratto di mutuo ipotecario ordinario ex art. 1424 c.c. non opera d’ufficio, bensì a domanda di parte, ammissibile sempre che ne ricorrano i presupposti di sostanza e di forma, e solo ove la stessa sia...