Contratti bancari – Trasparenza delle condizioni contrattuali – Cassazione Civile sez. III, sentenza n. 12889 del 13.05.2021.

Contratti bancari – Trasparenza delle condizioni contrattuali – Cassazione Civile sez. III, sentenza n. 12889 del 13.05.2021.

Numero Sentenza 12889 Anno Sentenza 2021 Data Sentenza 13/05/2021

Con sentenza n. 12889 del 13.05.2021 la Cassazione chiarisce:
“Trasparente è solo il contratto corredato di clausole la cui giustificazione economica risulti comprensibile, di tal chè senza tale trasparenza a risultare opaco è il costo totale del credito, donde una rilevanza di rimbalzo della trasparenza, come si è detto, dell’equilibrio economico del contratto.
Il viatico all’adozione di una nozione di trasparenza declinata in senso economico si è avuto con la sentenza della Corte di Giustizia del 21 dicembre 2016, ove essa ha assunto lo stesso rango di norma di ordine pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *