Contratti di mutuo – Calcolo del TAEG – Il carattere obbligatorio della polizza è provato in presenza di presunzioni gravi, precise e concordanti. Tribunale di Taranto, Sentenza n. 541 del 2019.

AVV. SIMONA MAGAZZENO
Avvocato redazione ExparteDebitoris
AVV. SIMONA MAGAZZENO
Contratti di mutuo – Calcolo del TAEG – Il carattere obbligatorio della polizza è provato in presenza di presunzioni gravi, precise e concordanti. Tribunale di Taranto, Sentenza n. 541 del 2019.

Numero Sentenza 541 Anno Sentenza 2019 Data Sentenza 01/03/2019

Segnalazione a cura dell’avv. Simona Magazzeno – redazione Ex Parte Debitoris.

Con la recentissima sentenza in esame, il Tribunale di Taranto, avallando l’orientamento della giurisprudenza di legittimità e le decisioni dell’Abf, ha sancito il principio secondo cui il carattere obbligatorio della polizza, necessario ai fini della inclusione del relativo onere nel calcolo del Taeg, si presume qualora vi sia la concorrenza di quelle presunzioni gravi, precise e concordanti che rivelano la sussistenza di un collegamento negoziale tra il contratto di mutuo e quello assicurativo. Ne discende che definire la polizza assicurativa quale onere facoltativo non puo’ comportare aprioristicamente la sua esclusione dal calcolo del Taeg considerato che, il solo dato formale,  non consente una corretta valutazione dell’effettiva natura di questo costo. Ergo, la natura imposta del contratto assicurativo deve presumersi qualora esso risulti stipulato nell’interesse del soggetto finanziatore e non nell’interesse dell’assicurato ponendosi il primo quale esclusivo beneficiario della prestazione economica  in caso di avveramento dell’alea contrattuale nonché quando, vi sia connessione genetica e funzionale tra finanziamento e assicurazione, ravvisabile qualora i due contratti siano stati stipulati contestualmente ed abbiano pari durata.

In presenza di tali condizioni la polizza assicurativa deve reputarsi obbligatoria, al di la del mero dato formale ed il relativo costo dovrà includersi nel calcolo del Taeg.

Allegato: Apri l'allegato

AVV. SIMONA MAGAZZENO
Avvocato redazione ExparteDebitoris
AVV. SIMONA MAGAZZENO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *