Foro del consumatore – La parte che eccepisce incompetenza territoriale deve indicare tutti i possibili fori concorrenti. Cassazione Civile, Ordinanza n. 32731 del 12 Dicembre 2019.

AVV. ANTONELLA CAPACCIO
Avvocato - Legale ExparteDebitoris
AVV. ANTONELLA CAPACCIO
Foro del consumatore – La parte che eccepisce incompetenza territoriale deve indicare tutti i possibili fori concorrenti. Cassazione Civile, Ordinanza n. 32731 del 12 Dicembre 2019.

Segnalazione a cura dell’avv. Antonella Capaccio del Foro di Salerno.
Con l’ordinanza del 12 dicembre 2019 n. 32731, la Suprema Corte si è pronunciata ancora una volta in tema di competenza territoriale derogabile per la quale sussistono più criteri concorrenti, come quelli indicati negli artt. 18, 19 e 20 c.p.c.
In particolare, qualora la domanda venga instaurata invocando la sussistenza del foro del consumatore, la parte che eccepisce l’incompetenza territoriale del Giudice adito (sostenendo che non si tratta di controversia assoggettabile alla disciplina consumeristica) è tenuta ad indicare tutti i possibili fori concorrenti ed alternativi, e ad indicare il diverso giudice competente secondo ognuno di essi.
Diversamente, se il convenuto non contesta specificamente l’applicabilità di ciascuno dei criteri concorrenti, l’eccezione deve essere rigettata, “… perché incompleta, e ciò anche quando il giudice adito ritenga che effettivamente la controversia non sia soggetta al foro del consumatore”.
Tale principio è espressione del consolidato orientamento giurisprudenziale per cui, “in tema di competenza territoriale derogabile, la parte che solleva l’eccezione di incompetenza è tenuta a dimostrare che la stessa sia fondata con riferimento a qualunque possibile criterio di collegamento previsto dalla legge rispetto al foro di cui si contesti la competenza” (cfr. ex multis, ordinanza n. 21253 del 14.10.2011).

 

 

 

Allegato: Apri l'allegato

AVV. ANTONELLA CAPACCIO
Avvocato - Legale ExparteDebitoris
AVV. ANTONELLA CAPACCIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *