Nei giudizi introdotti con decreto ingiuntivo, l’onere di promuovere la procedura di mediazione è a carico della parte opposta. Corte di Cassazione S.U., sent. n. 19596 del 18/09/2020.

Nei giudizi introdotti con decreto ingiuntivo, l’onere di promuovere la procedura di mediazione è a carico della parte opposta. Corte di Cassazione S.U., sent. n. 19596 del 18/09/2020.

Numero Sentenza 19596 Anno Sentenza 2020 Data Sentenza 18/09/2020

Nei giudizi di opposizione a decreto ingiuntivo, l’onere di promuovere la procedura di mediazione è a carico di parte opposta come da S.U. della Suprema Corte n. 19596/2020.

Ai fini dell’avveramento della condizione di procedibilità è necessaria la partecipazione non solo del procuratore delegato ma anche quella della parte alla mediazione.

La mancata presenza effettiva della parte determina l’improcedibilità della domanda con conseguente revoca del decreto ingiuntivo opposto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *